I 10 passi per diventare un Social Selling Leader.

Sentiamo ancora molti colleghi della vendita essere riluttanti ad entrare nel mondo dei social media per rafforzare la propria attività commerciale.

L’età, l’abitudine all’uso delle tecniche di vendita tradizionali, la diffidenza nell’uso di strumenti nati e sviluppati come una necessità di socializzare per le giovani generazioni, per cui ritrovarsi e divertirsi è più importante che promuovere e vendere, mantengono viva la diffidenza ed il distacco nell’uso massivo delle nuove metodologie di social selling.

Ma anche i più resistenti e stakanovisti tutori della tradizione non possono che prendere atto che il cambiamento dell’approccio di vendita è cambiato.

Ecco quindi che riproponiamo un elenco non esaustivo delle principali caratteristiche da curare per poter gestire al meglio la propria presenza nei principali social network professionali.

Create il vostro reale profilo professionale sulla rete web.

Scegliere quale social network o piattaforma digitale utilizzare per poter amplificare la propria presenza e riconoscibilità sulla rete.

Inserire informazioni aggiornate sulle proprie esperienze e competenze.

Identificare le aree di maggior esperienza professionale nelle quali si è certi di poter fornire vero valore a chi deciderà di entrare in contatto con voi.

Stabilite e consolidate il vostro livello di credibilità ed affidabilità verso chi vi segue

Essere presenti con il proprio profilo professionale sui social network professionali è il vostro nuovo biglietto da visita digitale.

Con esso potete entrare in contatto con potenziali collaboratori e clienti in tutto il mondo.

E’ necessario che curiate attentamente testi e documenti condivisi su queste piattaforme per consolidare la vostra immagine professionale e la relativa preparazione ed attendibilità.

Coinvolgete le persone che contano a collegarsi con voi

La rete web professioanle comprende oramai quasi tutte le aziende di vostro interesse e con esse la maggioranza dei profili professionali in esse operativi.

Stabilire una metodologia di contatto appropriata per poter entrare in contatto diretto con i livelli apicali dei vostri prospect può fornirvi un buon supporto per poter stabilire una futura relazione di contatto nella vita reale.

Dimostrate che sapete condividere idee e strumenti utili nel vostro campo

Divulgare informazioni che possono essere utili ad altri professionisti non è buttare via la propria competenzas se fatto in maniera oculata e con un obiettivo.

Partecipate a forum di discussione in cui potete esprimere le vostre idee ed esperienze sui temi che sono quelli con i quali volete essere riconosciuti e valutati come esperti.

Offrite senza chiedere nulla in cambio il meglio della vostra esperienza a chi vi segue

Alcuni network una volta verificate le vostre competenze vi proporranno di fornire indicazioni, suggerimenti, idee per poter aiutare altri professionisti a migliorare la propria presenza web o la loro vita professionale.

Fornite supporto apertamente senza attendere inviti formali e potrete essere motore di una continua attenzione alle vostre iniziative anche quando non sarete voi a promuoverle sulla rete.

Diffondete il vostro messaggio con tutti i punti di vista possibili nel vostro settore

Siete e sarete sempre parte di una rete di contatti professionali che non avrà soluzione di continuità.

Fatevi ambiasciatori e testimoni delle migliori esperienze dei professionisti più esperti con i quali siete entrati in contatto.

Contribuire alla loro conoscenza favorirà ai vostri contatti una visione molteplice della realtà del vostro settore rafforzando la vostra immagine e competenza.

Incrementate la vostra rete di contatti e relazioni ogni giorno

Nella vendita non si finisce mai di fare prospecting. Parimenti nella vostra nuova dimensione digitale non si interomperà mai lo sviluppo di nuove connessioni che potranno essere utili lungo il vostro percorso.

Attenzione a qualificare e validare solo connessioni che hanno il potenziale per essere un elemento che rafforza la vostra presenza web.

Sviluppate il vostro network con chi ha una familiarità con il vostro business ed i vostri elementi di specializzazione principale.

Rafforzate l’immagine del vostro network verso i vostri clienti

Se operete con continuità e qualità nella condivisione di contenuti, il gradimento della rete nei vostri confronti non passerà inosservato ai vostri clienti.

Fate in modo che siano sempre i primi ad avere da voi le informazioni più importanti, le nuove iniziative e promozioni.

Create una short list dei primi a cui far arrivare le vostre migliori news.

Arrivate ovunque un nuovo cliente possa trovarvi

Diversificare la vostra presenza sulla rete è un plus ma non deve essere un elemento di dispersione.

Sono sufficienti pochi network professionali sui quali è presente il 90% della popolazione mondiale per potervi garantire il dono della ubiquità temporale nella condivisione.

Utilizzate strumenti in grado di lavorare per voi anche quando nel vostro emisfero è notte o siete impegnati in altre attività.

Cercate sempre il meglio per voi e per chi vi segue, ovunque voi siate

Qualità, qualità qualità. E’ l’elemento di differenziazione fra voi e milioni di altri professionisti.

Caratterizzate la vostra presenza con condivisioni di qualità per contenuti, immagini, video e iniziative promosse.

Questi sono i nostir primi 10 passi per diventare un social selling leader. E voi quali altri passi aggiungereste a questo elenco ?

Volete approfondire i temi di questo articolo per la vostra azienda? contattateci o iscrivetevi alla nostra newsletter sul sito web  https://community.ilcommercialethesalesman.com .

Photo by Michel Porro on Unsplash

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Il Commerciale - The Salesman ® | Copyright | Privacy e cookie policy

Log in with your credentials

Forgot your details?