Libera l’immaginazione e V(enderai)incerai. 

Cosa c’è di più bello che vedere un bambino che dal niente crea un suo universo di riferimento e vi si immerge con la fantasia e la spensieratezza per assaporare la gioia di essere il protagonista assoluto delle sue avventure.

Nulla è impossibile, tutto è a portata di mano, qualsiasi cosa si può realizzare, ogni ostacolo che si crea si sconfigge usando la propria immaginazione.

Il tempo ci porta a dimenticare questa capacità od a sommergerla di impegni, regole, doveri che ci fanno dimenticare che in qualsiasi momento della nostra esistenza possiamo tornare ad essere gli stessi super eroi della nostra infanzia e non aver paura di niente e di nessuno.

Nella vendita possiamo usare l’immaginazione commerciale per mantenere viva la libertà di tuffarci in situazioni difficili, senza pensarci due volte, affidandoci solo a noi stessi ed alle nostre capacità di immaginare e pensare uno scenario diverso. Possiamo creare dal niente un vantaggio competitivo.

La logica vi porterà da A a B. L’immaginazione vi porterà dappertutto.

Albert Einstein

Libera l’immaginazione e Venderai. La differenza fra chi vince e chi perde nella vendita è dovuta anche ad una componente intangibile, imprevedibile, innata: l’immaginazione commerciale.

Basa la sua forza sulla nostra esperienza di vita sedimentata nel corso degli anni, sulle informazioni, le esperienze, gli errori vissuti e la conoscenza acquisita.

Ci consente di vedere oltre le cose, astrae la nostra razionalità schematica e rituale e ci fornisce la sensazione di come potrebbe essere lo scenario se affrontato da un punto di valutazione diverso.

Con l’immaginazione commerciale riusciamo a gestire un problema con una esperienza di risoluzione che non era prevista, possiamo trasformare un problema in una risorsa semplicemente immaginandolo in un contesto diverso. 

Vi siete mai trovati nella condizione di usare la vostra immaginazione commerciale?

Questa è una tipologia di immaginazione che è presente in ognuno di noi, evoluzione della naturale fantasia della nostra infanzia.

Ognuno la possiede, è sopita dentro di noi, schiacciata dal nostro ego, dalle regole e dai vincoli della nostra vita di esperti ad ogni costo, ma è lì dentro di noi pronta a manifestarsi improvvisamente come il sorriso di un bambino che scopre una storia divertente. 

L’immaginazione commerciale cambia il modo di vedere le cose.

Se ogni volta che affronti una trattativa ti astrai dal tuo forecast e ti cali nelle sensazioni di chi hai davanti ti accorgerai che quello che devi proporre sarà unico e particolare per ognuno dei tuoi clienti, e ad ognuno riuscirai a dare soddisfazione in modo che a lui/lei apparirai unico e diverso rispetto al mondo che vi circonda.

Liber l’immaginazione, immagina di essere quello che hai sempre voluto essere, e fare quello che hai sempre voluto fare, fallo ogni giorno fino a che ne avrai la forza e trasmettilo a chi ti sta davanti, avrai vinto due volte ancora prima di presentare la tua proposta.

Immaginalo e realizzalo, puoi.

Volete approfondire i temi di questo articolo per la vostra azienda? Volete pianificare formazione per la vostra forza vendita? Contattateci o iscrivetevi alla nostra newsletter sul sito web  https://community.ilcommercialethesalesman.com .

Photo by MI PHAM on Unsplash

Photo by Steven Libralon on Unsplash

Photo by Ben White on Unsplash

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Il Commerciale - The Salesman ® | Copyright | Privacy e cookie policy

Log in with your credentials

Forgot your details?