Social Selling in azienda, cambiare modo di pensare.

Social Selling in azienda, cambiare modo di pensare.

Abbiamo visto che il Social Selling cambia il paradigma delle responsabilità aziendali e per poter ottenere una azione efficace impone a Marketing e Vendite di essere parte integrata della stessa squadra, collaborando al raggiungimento degli stessi obiettivi. Ripetiamo che sembra una banalità, ma nelle aziende italiane non lo è ancora.

Qualificate e caratterizzate la vostra proposta. Se il Social Selling deve diventare una azione vincente per la vostra azienda questa deve essere una azione globale, corale, compresa e condivisa.

Tutti i singoli interventi di condivisione dei contenuti devono mirare allo stesso obiettivo. Ognuno contribuirà alla divulgazione del proprio messaggio che agevolerà un sempre maggiore avvicinamento del cliente alla conoscenza dei prodotti e servizi offerti dall’azienda.

L’informazione che arriverà al cliente sarà la somma di tutte le parti di ogni vostro singolo messaggio.

Quali sono le azioni che devono essere realizzate in azienda per rendere efficace e coinvolgente a tutti la partecipazione ad una azione di social selling?

Eccone alcune da cui iniziare, suddivise tra azioni per tutti i reparti e per le aree di front line, marketing e vendite.

In Azienda:

  • AIUTARE I DIPENDENTI A COSTRUIRE IL LORO PERSONAL BRAND

La crescita di visibilità dell’azienda è proporzionale alla crescita di visibilità di ogni singolo componente della azienda stessa. Non tutti i vostri dipendenti sono in grado di costruirsi un profilo adeguato e visibile sui social network in cui avete scelto di essere presenti.

Fate in modo che imparino i fondamentali, che abbiamo il supporto necessario per costruire un loro profilo professionale adeguato a comunicare con efficacia i loro interessi ed i loro messaggi. La credibilità e la riconoscibilità di un marchio aziendale viene anche dalle azioni dei singoli presenti sui vari social media.

  • VALORIZZARE LE PERSONE OLTRE L’AZIENDA

Amplificare i risultati ottenuti da una squadra, area, o singolo nello svolgimento delle proprie attività per l’azienda è una forma di condivisione ad alto ritorno di immagine e fortemente motivazionale per tutto il personale sia interno che esterno.

Sfruttare tutti i canali disponibili per far parlare direttamente gli attori principali che hanno reso possibile un successo è una delle azioni su cui contare per amplificare l’interesse di follower ed osservatori al brand aziendale, cristallizzando la riconoscibilità e professionalità dei suoi componenti.

  • CONDIVIDERE INFORMAZIONI ED OBIETTIVI COMUNI

Le Vendite ed il Marketing devono poter avere la certezza che tutte le informazioni importanti possono raggiungere tutti in azienda e che tutti sono allineati sugli aggiornamenti ricevuti. Le informazioni possono essere divulgate tramite il CRM aziendale o newsletter interna o pagine della intranet o messaggi che arrivano puntualmente nella casella di posta di ogni partecipante l’attività aziendale. Il corpo deve sapere quello che la mente sta realizzando per poter garantire efficacia ed efficienza.

  • FORNIRE UNA GUIDA

Per assicurare che i dipendenti di tutte le funzioni aziendali siano partecipi al vostro programma di divulgazione aziendale, prevedete di fornire a tutti una guida informativa appropriata. Informate tutti i dipendenti su quali canali social state pianificando azioni e dove sono maggiormente presenti i vostri clienti ( Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, …). Consigliateli su come poter partecipare alle discussioni per sostenere e amplificare l’azione della vostra comunicazione e poter aggiungere valore alla propria attività.

Il Marketing e le Vendite devono imparare a pensare come i vostri clienti.

  • FORNIRE VALORE, SEMPRE

Chiedete sempre ai vostri clienti di poter parlare di voi e delle vostre realizzazioni. Fate dare loro consigli e suggerimenti su come poter ottenere i migliori risultati utilizzando i vostri prodotti o servizi. Ricambiateli con forme di agevolazione che potrete fornire loro nella gestione dei vostri prodotti e assistenza.

Oltre alla testimonianza dei vostri clienti offrite al vostro pubblico sulla rete informazioni e consigli per poter ottenere il miglior risultato nel vostro settore. Chi vi vede attivi sulla rete e legge i commenti alle vostre soluzioni deve essere in grado di riconoscere autonomamente le specifiche qualità del vostro operato.

  • CREARE CONTENUTI CHE LE PERSONE VOGLIONO CONDIVIDERE

Ogni azienda ama parlare di se stessa, ma i clienti vogliono sentire parlare di quello che è di loro interesse. Per incrementare l’attenzione ai vostri contenuti fate in modo di divulgare informazioni che sono di reale utilità ai vostri lettori. Fornite loro suggerimenti, esperienze realizzate e testimonianze che possano aiutarli a migliorare la loro attività.

Le persone amano condividere contenuti che riconoscono utili e che sanno poter essere utili o di riferimento a persone che sono nelle loro cerchie di relazioni dirette.

Ricordate che non è tanto la quantità di informazioni che fa la differenza ma la concretezza delle informazioni che diffondete.

  • NETIQUETTE STABILITA

Sulla rete c’è di tutto e tutti i possibili disturbatori sono sempre alla ricerca di punti deboli o persone suscettibili a dare risposta fuori dai toni o apprezzamenti e considerazioni fuori luogo. Evitare di parlare male in assoluto di competitor o di clienti passati alla concorrenza.

Definire regole di ingaggio nel confronto sulla rete che devono essere seguite da tutti obbligatoriamente. Nella rete situazioni di attrito anche forte possono essere segnalate alle autorità competenti.

Come vedete sono molte situazioni richiedono il coinvolgimento globale di tutta l’organizzazione aziendale, ed anche quelle riferite a marketing e vendite hanno un riscontro diretto sul resto dei reparti aziendali.

Tutto questo richiede un processo di adeguamento della partecipazione alla vita aziendale radicale. Un processo che non si realizza in qualche mese, richiede tempo e volontà. E’ un processo top down che il management aziendale deve avviare e seguire costantemente insieme alle figure preposte per realizzarlo.

Cambiare il modo di gestire e condividere le informazioni in azienda produrrà risultati permanenti ed estremamente soddisfacenti. E voi avete avviato un piano di social selling nella vostra azienda? Fateci sapere.

Volete approfondire i temi di questo articolo per la vostra azienda? contattateci o iscrivetevi alla nostra newsletter sul sito web  https://community.ilcommercialethesalesman.com .

Photo by Ross Findon on Unsplash

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Il Commerciale - The Salesman ® | Copyright | Privacy e cookie policy

Log in with your credentials

Forgot your details?