parlare e sparlare

Vendere : parlare e sparlare. Come la nostra comunicazione possa influenzare, nel bene e nel male, il giudizio sulle nostre aziende, ovunque.

Nel continuo peregrinare da un cliente e l’altro, di città in città, mi è molte volte capitato di essere in viaggio su treni, autobus, metro… in cui pur non volendo ho ascoltato, per non dire subito, l’ascolto forzato, sulle vicende positive/negative della giornata aziendale di alcuni colleghi.

Trattare al cellulare o con un interlocutore di viaggio, a voce alta temi, argomenti, nomi e cognomi, prodotti, contratti, clausole di contratti della nostra attività giornaliera, elargendo apprezzamenti , fino agli improperi, sulla propria società e/o sulla concorrente, sul modus operandi, sui colleghi, sui concorrenti mi ha in alcuni casi… fatto sentire molto a disagio.

Il dialogo, fuori dal ” contesto formale ” della propria attività si trasforma in una ” camera caritatis ” in cui tutto è lecito, come se il mondo intorno a noi fosse composto da alieni non in grado di recepire nulla di quanto espresso. Parlare e sparlare sono due azioni che si elidono a vicenda e danno una pessima immagine di chi si avvia su un percorso pieno di insidie.

Ricordo un episodio in viaggio in treno,  da Roma a Bologna,  in cui uno…” di noi “… ha letteralmente citato per nome e cognome tutte le società partecipanti ad una gara pubblica ed apostrofato pregi e difetti della propria società che non era in grado di dare questa o quella soluzione e non aveva la spina dorsale per assumere certe iniziative.

Il colloquio è stato interrotto da un collega della stessa società che si è alzato ed ha chiesto di smettere di parlare male della azienda di cui entrambi facevano parte!

La nostra professione ha poche regole precise da rispettare. Credo che la riservatezza e la sobrietà nell’apparire in pubblico siano una componente fondamentale della nostra immagine e di chi rappresentiamo.

E voi come vi comportate quando incontrate qualcuno che parla senza nessuna inibizione della propria azienda ?

Volete approfondire i temi di questo articolo per la vostra azienda? contattateci o iscrivetevi alla nostra newsletter sul sito web community.ilcommercialethesalesman.com.

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Il Commerciale - The Salesman ® | Privacy e cookie policy

Log in with your credentials

Forgot your details?