perdere una trattativa

Non doveva accadere ed invece è arrivato , il ” mi dispiace”  da parte del prospect su una trattativa cui avevamo dedicato tempo, impegno , attenzione, vagliato ogni minimo particolare e ponderato tutte le possibili contromosse.

Con il senno del poi appaiono chiare le mimiche del volto , gli sguardi e le parole pronunciate negli incontri .

Erano piccoli e progressivi elementi che conducevano al risultato finale, la trappola che si stava delineando intorno alla nostra voglia di dimostrare di essere in completa sintonia con il nostro interlocutore e che poi si trasforma in un errore di valutazione, madornale!

Cosa ho sbagliato, dove ho sbagliato, perché ho sbagliato , perché non mi sono accorto di quello che l’altro mi stava comunque comunicando ?

Dopo tutti questi anni di attività ancora scivolo su una banana? E’ un colpo alla mia autostima!

In fondo anche io sono stato al suo posto anni addietro in una situazione simile un venditore di assicurazioni venuto a casa mia come l’evangelizzatore del mio futuro, sicurissimo di chiudere il contratto alla terza visita quasi si inbufalì al mio finale e semplice no, non mi interessa.

Non c’erano motivi , non c’erano spiegazioni .solo feeling di non dover fare quella scelta .

Oggi sono dall’altra parte della barricata e comprendo il bruciore della sconfitta ma so che oggi e domani avrò altre opportunità ed il feeling sarò diverso.

Photo by Felipe P. Lima Rizo on Unsplash

1 Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Il Commerciale - The Salesman ® | Copyright | Privacy e cookie policy

Log in with your credentials

Forgot your details?